Sei in: Home Page > Dai nostri inviati a Giarabub > Galleria fotografica

Galleria Fotografica

Alcune delle foto inserite in questa gallery sono pubblicate anche nel libro "Dai nostri inviati a Giarabub". Altre, invece, sono inedite.

Gli inviati di guerra

Il sottotenente di fanteria Bruno D'Agostini
Il sottotenente di fanteria Bruno D'Agostini, 1935-'36.
(Archivio "Messaggero").

Ferdinando Chiarelli inviato nella guerra d'Etiopia
Ferdinando Chiarelli inviato nella guerra d'Etiopia.
(A. Chiarelli).

Ferdinando Chiarelli con un ascari in Africa orientale
Ferdinando Chiarelli con un ascari in Africa orientale.
(A. Chiarelli).

Ferdinando Chiarelli con un indigeno in Africa orientale
Ferdinando Chiarelli con un indigeno in Africa orientale.
(A. Chiarelli).

Spagna 1937, Ferdinando Chiarelli con un collega mentre intervista alcuni soldati feriti a Guadalajara
Spagna 1937, Ferdinando Chiarelli con un collega mentre intervista alcuni soldati feriti a Guadalajara.
(A. "Giornale d'Italia").

Corrispondenti di guerra in Marmarica nel 1940
Corrispondenti di guerra in Marmarica nel 1940. Da sinistra: Radice, Emanuelli, Fettarappa Sandri e Chiarelli.
(A. Chiarelli).

Porto Bardia, Libia, settembre 1940
Porto Bardia, Libia, settembre 1940. Da sinistra Ferdinando Chiarelli e Stanis Ruinas, il quinto è Bruno D'Agostini.
(A. De Rosas).

Stanis Ruinas a Barce, Libia, nell'agosto 1940
Stanis Ruinas a Barce, Libia, nell'agosto 1940.
(A. De Rosas).

Stanis Ruinas a Venezia nel 1944 con la moglie Maria Cecilia
Stanis Ruinas a Venezia nel 1944 con la moglie Maria Cecilia.
(A. De Rosas).

Pier Maria Bianchin con alcuni soldati libici, autunno 1940
Pier Maria Bianchin con alcuni soldati libici, autunno 1940.
(A. Bianchin).

Pier Maria Bianchin nei Balcani, 1941-'42
Pier Maria Bianchin nei Balcani, 1941-'42.
(A. Bianchin).

Pier Maria Bianchin nel Balcani, 1941-'42
Pier Maria Bianchin nel Balcani, 1941-'42.
(A. Bianchin)

Spagna 1937, Ferdinando Chiarelli con un collega mentre intervista alcuni soldati feriti a Guadalajara
"Sogno di Natale di un balilla: commedia in due tempi e tre quadri per balilla e piccole italiane" con brani musicali di G.B.Wolf-Ferrari, di Pier Maria Bianchin (G.Ricordi & C., Milano 1938). (A. Bianchin).

Bruno D'Agostini corrispondente di guerra in Africa settentrionale, 1940-'42
Bruno D'Agostini corrispondente di guerra in Africa settentrionale, 1940-'42.
(A. "Messaggero").

Bruno D'Agostini corrispondente di guerra in Africa settentrionale con il suo autiere, 1940-'42
Bruno D'Agostini corrispondente di guerra in Africa settentrionale con il suo autiere, 1940-'42.
(A. "Messaggero").

Bruno D'Agostini (a destra) in Marmarica, 1940-'42
Bruno D'Agostini (a destra) in Marmarica, 1940-'42.
(A. "Messaggero").

L'inafferrabile di Sidi Rezègh
"L'inafferrabile di Sidi Rezègh" di Bruno D'Agostini, in "Eroi e avventure della nostra guerra", Roma 1942. La copertina e le illustrazioni sono di Saro Bellomia.

La guerra nell'oasi

Una veduta aerea del villaggio di Giarabub pubblicata in 'Giarabub, gloria d'Italia'
Una veduta aerea del villaggio di Giarabub pubblicata in "Giarabub, gloria d'Italia".
(Ministero della Guerra, Ufficio Propaganda, Roma 1941).

Giarabub, il pozzo della zavia e le abitazioni degli studenti dell'università coranica
Giarabub, il pozzo della zavia e le abitazioni degli studenti dell'università coranica.
(A. "L'illustrazione italiana").

Carta geografica della Cirenaica disegnata da Salvatore Castagna
Carta geografica della Cirenaica disegnata da Salvatore Castagna.
("La difesa di Giarabub", Longanesi, Milano 1950).

Carta geografica del settore di Giarabub disegnata da Salvatore Castagna
Carta geografica del settore di Giarabub disegnata da Salvatore Castagna.
("La difesa di Giarabub", Longanesi, Milano 1950).

Organizzazione difensiva di Giarabub nel marzo 1941
Organizzazione difensiva di Giarabub nel marzo 1941 ("Tobruk. Gli italiani e l'Afrika Korps in Cirenaica", Italia Editrice, Campobasso 1995).

Il maggiore Salvatore Castagna con il caporale Kalifa e il soldato Abdallah a Giarabub. La foto è stata scattata da Ferdinando Chiarelli
Il maggiore Salvatore Castagna con il caporale Kalifa e il soldato Abdallah a Giarabub. La foto è stata scattata da Ferdinando Chiarelli.
(A. "Giornale d'Italia").

Il maggiore Salvatore Castagna con i libici e un ufficiale: una foto simile a quella di Ferdinando Chiarelli, scattata però dal collega Bruno D'Agostini
Il maggiore Salvatore Castagna con i libici e un ufficiale: una foto simile a quella di Ferdinando Chiarelli, scattata però dal collega Bruno D'Agostini.
(A. "Messaggero").

Una foto scattata da Bruno D'Agostini a Giarabub: al centro il maggiore Salvatore Castagna, a destra Antonio Piccone Stella, a sinistra di spalle Ferdinando Chiarelli
Una foto scattata da Bruno D'Agostini a Giarabub: al centro il maggiore Salvatore Castagna, a destra Antonio Piccone Stella, a sinistra di spalle Ferdinando Chiarelli. ("Pagine sulla guerra alla radio", Sansoni, Firenze 1941).

Salvatore Castagna da giovane
Salvatore Castagna da giovane.

Salvatore Castagna, generale di brigata, poco prima del suo ritiro dal servizio attivo
Salvatore Castagna, generale di brigata, poco prima del suo ritiro dal servizio attivo.
(A. Castagna).

Il tenente Aderito Leone Fornasier
Il tenente Aderito Leone Fornasier.
(A. Fornasier).

Avieri a Giarabub. L'ultimo a destra è il primo aviere Santarossa, il penultimo è l'aviere scelto Formenti
Avieri a Giarabub. L'ultimo a destra è il primo aviere Santarossa, il penultimo è l'aviere scelto Formenti. Foto è gennaio del '41, il rullino fu affidato da Santarossa all'equipaggio di un aereo venuto a rifornire il presidio. (A. Santarossa).

Il primo aviere Rino Santarossa a Tobruk
Il primo aviere Rino Santarossa a Tobruk, 18 agosto 1940.
(A. Santarossa).

L'artigliere Benedetto Pipitone
L'artigliere Benedetto Pipitone.
(A. Pipitone).

Panorama di Giarabub disegnato da Hugo Pratt nel fumetto 'Gli scorpioni del deserto'
Panorama di Giarabub disegnato da Hugo Pratt nel fumetto "Gli scorpioni del deserto".
(Rizzoli, Milano 1989).